La Rivolta siciliana del 1848 I giornali e gli editti

Biblioteca centrale della Regione siciliana "A. Bombace" - Palermo

28/06/2018 - Mostra







Luogo: Sala delle Missioni

Data: 28 Giugno 2018

Categoria: Mostra

Orario: 9.00  - 18.30, dal lunedì al venerdì


locandina  1848

La rivoluzione antiborbonica che prese avvio il 12 gennaio del 1848 e che portò alla formazione di un Governo siciliano autonomo rimasto in vita fino al 15 maggio 1849, costituì un fenomeno che pose la Sicilia al centro dell’interesse di tutte le potenze europee.

In questi sedici mesi la Sicilia fu una Nazione indipendente, con proprio Parlamento e con proprio governo, che si resse solo con i limitati mezzi di cui disponeva, ma con il concorso di tutte la classi sociali, animate da autentico spirito patriottico e rigido senso del dovere.

L’intento della mostra è di rievocare, attraverso una scelta documentazione, quegli avvenimenti nell’occasione del 170° anniversario del loro accadimento, ricorrenza che coincide con l’elezione di Palermo a Capitale italiana 2018 della Cultura.

Nello stesso mese di gennaio del 1848, mentre si combatteva ancora strada per strada, uscirono i primi giornali con i minuziosi resoconti dei fatti d’arme, molti dei quali ebbero però breve esistenza.

La nostra Biblioteca espone in questa occasione una selezione di 39 giornali accompagnati da 27 editti del tempo e da 4 lettere autografe di personaggi illustri.