Il Laccio del Saraceno (Edizioni Qanat, 2018) presentazione del libro di Pina Cusimano

Biblioteca centrale della Regione siciliana "A. Bombace" - Palermo

16/03/2018 - Eventi







Luogo: Sala Missioni

Data:Venerdì 16 marzo 2018

anno: 2018

Categoria: Presentazione libro

Edizioni Qanat


Interverranno:

Carlo pastena,  Direttore della Biblioteca centrale della Regione siciliana "Alberto Bombace"Direttore della Biblioteca centrale della Regione siciliana "Alberto Bombace"

Antonino Saetta (Edizioni Qanat).

 Sarà presente l'autrice

Il laccio del saraceno

Sono previste letture di brani tratti dal volume e l’esibizione della “Cappella Musicale Martiniana”, diretta dal maestro Don Francesco La Rocca.

Di seguito una sinossi del romanzo consegnataci dall’autrice.

“Che cos’è questo libro?

Certamente ha la forma di un romanzo con un fondo storico rigoroso da cui prende avvio ma si trasforma, diventando arbitrario e assumendo varie forme dal noir al giallo al surreale.

Ambientato in una Palermo vera ma anche immaginaria e immaginata, la storia si snoda tra presente e passato nell’arco temporale di otto giorni, otto notti - ma anche millenni - con incursioni in una Sicilia federiciana di grande splendore dove già si intravede il tramonto della grandezza e centralità della Palermo arabo-normanna, “l’ombelico del mondo”.

Proprio con Federico di Svevia, la città raggiungerà il massimo della sua brillantezza iniziando il suo lento e inesorabile declino. Due protagonisti vengono inghiottiti da vicende che sembrano paradossali. E vivono anche sentimenti comuni all’umanità che “sente”.

L’AVVERTENZA AI LETTORI E' VERAMENTE ACCORATA!

La lettura di questo libro potrebbe risucchiarli nel passato, fargli venire la voglia di indagare. E nonostante tutte le raccomandazioni e le premesse ci si potrebbe perdere. E non tutti quelli che si smarriscono ritrovano la strada di casa. Alcuni si smarriscono tra le parole.”










Biblioteca centrale Regione siciliana "A. Bombace" - Sala Missioni

Venerdì 16 Marzo 2018, ore 16.30